Il Progetto

Una nuova combinazione

Grazie alle mobilità internazionali finanziate dalla Commissione Europea all’interno dei Programmi dedicati a Istruzione e Formazione, milioni di persone hanno la possibilità di studiare o realizzare uno stage all’estero. La mobilità formativa internazionale ha per scopo lo sviluppo di nuove competenze per potenziare l’occupabilità e lo sviluppo personale soprattutto dei giovani (Commissione Europea, 2009). Tuttavia, nonostante la soddisfazione generale, esistono ancora diverse barriere che impediscono di sfruttare al massimo il potenziale di queste occasioni.

In questo contesto si situa l’intervento di INTERMOVE, con l’idea di fornire ai partecipanti un supporto nel raggiungimento dei propri obiettivi e facilitare i percorsi di apprendimento interculturali. Il progetto affronta due delle principali sfide legate alla mobilità europea: la conoscenza delle lingue straniere e lo sviluppo delle competenze interculturali. L’innovazione più interessante di INTERMOVE consiste nel combinare la formazione interculturale con l’intercomprensione linguistica nella preparazione della mobilità internazionale.

Che cos’è l’intercomprensione?

L’intercomprensione è una forma di comunicazione in cui una persona interagisce utilizzando la propria lingua madre per comunicare e comprendere altre persone che utilizzano la propria. L’idea è fortemente legata al concetto di competenza interculturale (interazione tra una o più culture) attraverso il rispetto della diversità, l’empatia e la comunicazione non-verbale: comprendere una lingua, un linguaggio, una cultura.

Questo approccio dà particolare rilievo alla comprensione (ascoltare, leggere) rispetto alla produzione (parlare, scrivere) per ottimizzare al meglio il tempo di apprendimento disponibile. INTERMOVE include l’intercompresione di lingue latine (francese, portoghese, spagnolo e italiano) e della lingua inglese per favorire la coesione all’interno dell’UE. Il percorso di apprendimento proposto da INTERMOVE è quindi un mix di preparazione interculturale e sviluppo dell’intercomprensione linguistica.

A chi si rivolge?

INTERMOVE facilita l’apprendimento nei percorsi di mobilità internazionale attraverso la creazione di uno spazio aperto e collaborativo rivolto a tutor, mentor e formatori che si occupano della formazione pre-partenza o all’arrivo dei partecipanti. Il progetto offre risorse formative online, blended e per la formazione in presenza.

Se la tua organizzazione è attiva nell’ambito della Mobilità Internazionale… INTERMOVE potrebbe veramente fare al caso tuo!